Tortino con alici, patate e pomodori

Il tortino con alici è una ricetta tipica del Lazio conosciuta in tutta l’ Italia, grazie ai suoi ingredienti semplici e leggeri, questa ricetta rappresenta un buon secondo piatto sia per i grandi che per i piccoli che spesso non amano mangiare pesce, soprattutto se è con le spine. In questo tortino salato ogni stato è un ingrediente: alici, patate e pomodori, cotto in forno tutto lega alla perfezione


Ingredienti per 4 persone
  • 1 kg di alici o acciughe fresche
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 4 grosse patate
  • 4 pomodori maturi
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Sale e pepe a piacere

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Tortino con alici, patate e pomodori

  1. Pulite le alici fresche privandole della testa, delle interiora e della spina centrale, quindi lavatele sotto l’acqua corrente.
  2. Pelate le patate e tagliatele a fette sottili e mettetele da parte.
  3. Prendete una teglia da forno e disponetevi uno strato di filetti di alici, procedete poi a creare un secondo strato posizionando le fette di patate sulle alici. Irrorate con un filo d’olio, salate e pepate. Continuate alternando gli strati fino al termine delle alici e delle patate.
  4. Pulite i pomodori, privandoli della pelle e dei semi interni, quindi spezzettateli sulla superficie del tortino.
  5. Fate ora un trito finissimo con l’aglio e il prezzemolo, cospargete con questo pomodori, pesce e patate. Spolverizzate con il pangrattato, irrorate con il poco olio che vi sarà rimasto e passate in forno caldo a cuocere, per circa un’ora. Potete servire il tortino caldo, se la stagione è invernale, e freddo in estate: è ottimo e saporito comunque.

Consiglio

Se avete pomodori grandi potreste tagliarli a fette e fare un ulteriore strato nel tortino con alici. Aggiungete del formaggio a pasta molle se volete l’effetto “filante” ad ogni morso.

 


Vota la ricetta
[Voti: 3 Media: 2]

Lascia un Commento