Torta salata con radicchio rosso

La torta salata con radicchio rosso di Treviso è una ricetta molto particolata, si tratta di un rotolo rustico cucinato in padella, senza forno ne frittura. Una procedimento antico per un secondo piatto gustoso e saporito. Vediamo la ricetta passo passo.


Ingredienti per 4 persone

Per farcire la torta rustica occorre

  • 8 cespi di radicchio rosso di Treviso
  • 1 uovo
  • Parmigiano grattugiato
  • Sale e pepe a piacere
  • Un po’ di noce moscata
  • Olio d’oliva

Per la pasta occorre

  • 300 g di farina
  • 2 uova
  • Acqua tiepida
  • Sale a piacere

Per il condimento

  • 100 g di burro
  • Parmigiano a piacere

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Come preparare un torta salata con radicchio

  1. Setacciate la farina sul tavolo, formate la fontana e al centro mettete le uova e il sale. Impastate bagnando con qualche cucchiaio d’acqua tiepida. Formate una palla, avvolgetela in carta oleata e lasciatela riposare.
  2. Nel frattempo pulite il radicchio eliminando le foglie esterne più dure e lavateli molto bene lasciando i ceppi interi e poi scuotendo per far uscire la maggior parte dell’acqua.
  3. Tagliate ogni ceppo in 4 0 6 parti per il lungo e cercate di asciugarli il più possibile con un canovaccio.
  4. Mettete tutti il radicchio rosso in un tegame e conditelo con olio, sale, pepe e noce moscata. Coprite con il coperchio e fate scaldare a fuoco moderato, cuocete per 20-30 minuti e anche più, senza alzare la fiamma, se occorresse versate nel tegame un po’ d’acqua calda. Il radicchio rosso deve cuocere bene senza diventare croccante, deve al contrario restare molto morbido.
  5. Appena tocco togliete il radicchio dal fuoco e lasciate intiepidire, aggiungete poi l’uovo e il parmigiano grattugiato.
  6. Riprendete la pasta e con il mattarello tirate la sfoglia sottile, copritela con il composto di radicchio e arrotolatela, avvolgete il rotolo in un telo che legherete alle due estremità, immergendolo in acqua bollente salata e cuocetelo lentamente per circa un’ora.
  7. Toglietelo dall’acqua solo al momento di servire, levatelo dal telo, tagliatelo a fette e irroratelo con il burro fuso, cospargete con parmigiano grattugiato e portate subito in tavola.

Vota la ricetta
[Voti: 2 Media: 5]

Lascia un Commento