Torta rustica con carciofi, formaggi ed erbe aromatiche

La torta rustica con carciofi è una di quelle quiche salate saporite e di facile preparazione. In questa ricetta la preparo con una pasta non lievitata simile alla classica pasta sfoglia, farcita poi con parmigiano, sottilette ed erbe aromatiche, il tutto legato insieme con delle uova. Quando cucino questa prelibatezza preferisco prepararla con largo anticipo, poi quando è il momento, la servo fredda oppure lievemente riscaldata al grill; ottima come antipasto, secondo piatto oppure per le classiche scampagnate di pasquetta.


Ingredienti per 4 persone
  • 250 gr di farina;
  • 170 gr di burro;
  • 50 gr di parmigiano grattugiato;
  • 6 carciofi;
  • 5 uova;
  • 5 sottilette;
  • 3 cucchiai di olio;
  • 2 limoni;
  • 1 cipolla;
  • 1 mazzetto di basilico.
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • Sale e pepe a piacere

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Come preparare la torta rustica con carciofi

  1. Su una spianatoia mettete la farina a fontana e spolverizzate al centro con sale e pepe;
  2. Aggiungete poi metà del parmigiano e la scorza grattugiata di un limone, l’uovo e 100 gr di burro fuso, quindi impastate e lavorate energicamente la pasta;
  3. Una volta ottenuto un composto elastico, realizzata una palla che lascerete riposare per 30 minuti coperta da un panno umido;
  4. Mentre la pasta riposa occupiamoci dei carciofi: sfogliate, lavate e tagliate a spicchi i carciofi, privandoli dell’eventuale barbetta nel cuore centrale e man mano che sono pronti, metteteli in acqua acidula con il succo di limone;
  5. Tritate la cipolla e soffriggetela in un tegame con una noce di burro e dell’olio;
  6. Unite al condimento i carciofi insieme ad un trito di basilico e di prezzemolo;
  7. Fate insaporire per qualche minuto, poi bagnate con il vino bianco e lasciate cuocere per altri 30 minuti;
  8. Frullate le restanti uova con il parmigiano rimasto, una presa di sale e un pizzico di pepe;
  9. Quando i carciofi saranno pronti, incorporateli con il loro sughetto alle uova;
  10. Stendete la pasta con il mattarello e ritagliate un disco grande a sufficienza per ricoprire il fondo e le pareti di una tortiera;
  11. Adagiate quindi la pasta nella tortiera imburrata e ripiegate la sfoglia in eccedenza, formando un cordoncino tutt’intorno;
  12. Rovesciate ora il composto di carciofi nella tortiera, livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio, distribuite qua e la i fiocchetti di burro e coprite il tutto con le sottilette;
  13. Infornate la torta in forno caldo a 220° C lasciandola cuocere per 40 minuti.

Consiglio

Quanto la torta rustica con carciofi sarà cotta lasciatela raffreddare per una mezz’ora, in questo modo il composto che è all’interno si solidificherà e sarà più semplice tagliarla a fette. Se vi piace potete aggiungere un po’ di glassa d’aceto balsamico su ogni fetta, l’abbinamento è davvero squisito.


Vota la ricetta
[Voti: 4 Media: 4.3]

Lascia un Commento