Torta di scarola con ricotta

La torta di scarola è una delle più buone ricette rustiche della tradizione Napoletana; questa torta rustica con verdure viene servita soprattutto durante il periodo natalizio, quando le scarole sono nel pieno della maturazione, tenere e gustose. La torta di scarola proposta è fatta utilizzando anche ricotta, uova e grana grattuggiato, sentirete che bontà.


Ingredienti per 4 persone
  • 175 gr di farina bianca 00
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 100 gr di burro a pezzettini
  • 1 busta di lievito per pizze
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai d’olio d’oliva
  • 350 gr di scarole
  • 4 filetti di acciuga sott’olio
  • 50 ml di vino bianco
  • 100 gr di ricotta;
  • 50 gr di grana grattugiato
  • 2 uova
  • 40 gr di olive nere denocciolate
  • Sale e pepe q.b.

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Come fare la torta di scarola con ricotta

  1. Prepariamo l’impasto: in una ciotola ampia amalgamate l’uovo con il burro, aggiungete poca farina e iniziate a impastare.
  2. Successivamente aggiungete il lievito e poco per volta la restante farina, alla fine aggiungere il sale e impastate fino ad ottenere un impasto liscio.
  3. Lasciar lievitare l’impasto ottenuto per almeno un paio d’ore in luogo asciutto e coperto da un canovaccio umido.
  4. Nel frattempo che l’impasto lievita, soffriggere l’aglio nell’olio, aggiungere la scarola e le acciughe in padella a fiamma vivace e sfumare con il vino bianco e cuocere per 10-12 minuti a fuoco medio, togliere la padella dal fuoco ed eliminare l’aglio.
  5. In una terrina mescolare ricotta, uova, grana ed unirvi la scarola e le olive denocciolate, quindi salare e pepare a piacere.
  6. Stendere l’impasto sul fondo e sulle pareti di uno stampo a cerchio apribile (diametro 26 cm.) imburrato e infarinato, formando un bordo altro 3 cm. circa.
  7. Bucherellare con una forchetta il fondo.
  8. Distribuire il ripieno sull’impasto e cuocere per 25-30 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato. Nota bene: se il forno è elettrico: 180°C,  se è ventilato 170°C,  se è a gas 190°C). Quando la torta di scarola sarà cotta è l’ora di servirla in tavola.

LEGGI ANCHE: Crostata rustica

TAG: Torta di scarola | Torta scarola | Torta rustica scarola | Torta con scarole


Vota la ricetta
[Voti: 8 Media: 2.1]

Lascia un Commento