Torta al melograno

Il melograno (detto anche punica granatum) è un frutto meraviglioso e dalle antichissime origini; con il succo di melograno è possibile, oltre che berlo (tra l’altro è ricco di proprietà benefiche contro gli acciacchi di stagione), anche realizzare una buonissima torta al melograno. Vediamo insieme come.

LEGGI ANCHE: Proprietà del melograno – a cura degli amici di Benesserenergia.it


Ingredienti per 8 persone
  • 150 gr di zucchero
  • 200 gr di farina ’00
  • 100 gr di farina integrale
  • 75 ml di olio di mais
  • 15 gherigli di noci
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 vasetti di yogurt bianco
  • 2 melograni

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Come preparare una buonissima torta al melograno

  1. Innanzitutto occorre sgranare i chicchi di melograno: noi vi consigliamo di inciderlo come si farebbe per un’arancia, ovvero togliere il cappuccio, aprirlo a mo di fiore, capovolgerlo e batterlo con un cucchiaio all’interno di un recipiente. Vedrete che i chicchi cadranno uno a uno;
  2. In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero. Per questa operazione potete aiutarvi con un frustino elettrico;
  3. Versate nel composto anche lo yogurt, l’olio e il pizzico di sale. Continuate a sbattere fino ad amalgamare tutti gli ingredienti;
  4. In un’altro recipiente versate entrambe le farine e il lievito setacciato. Unite i due composti, amalgamando gradualmente per incorporare;
  5. A questo punto aggiungete i gherigli precedentemente sbriciolati. Se l’impasto dovesse risultate troppo asciutto aggiungete un po’ di latte e mescolate ancora;
  6. Con un mixer frullate la metà dei chicchi di melograno; filtrate con un colino il composto e versate il succo di melograno nell’impasto per la torta;
  7. L’altra metà dei chicchi aggiungetela al composto del dolce al melograno.
  8. Prendete una tortiera precedentemente imburrata e infarinata e versate dentro tutto il composto. Livellate la superficie con un coltello;
  9. Cuocete la torta in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti.

Consiglio

Se vi sono rimasti alcuni chicchi di melograno utilizzateli per guarnire.


Vota la ricetta
[Voti: 2 Media: 3.5]

Lascia un Commento