Sformato di patate

Lo sformato di patate è una torta rustica salata che ha come ingrediente base patate lesse e schiacciate. I francesi chiamano questo tortino gâteau, che significa torta, in Italia lo abbiamo italianizzato con il vocabolo gattò. Se servito in porzioni piccole è ottimo come secondo piatto, ma essendo ricco di formaggi e insaccati va bene anche come piatto unico.

Lo sformato di patate rustico diventa tanto più saporito quanti più ingredienti mettete all’interno, potete scegliere tra tutti i tipi di salumi, formaggi, e anche funghi e piselli. La versione del pasticcio di patate che propongo oggi è una mia ricetta personalizzata, spesso la utilizzo come svota frigo, ogni volta che ho tanto piccoli avanti di salumi e formaggi in frigo.


Ingredienti per 8 persone

Per la base dello sformato occorre

  • 700 g di patate
  • 300 g di farina
  • 2 uova
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale a piacere

Per il ripieno del tortino occorre

  • 100 g di prosciutto cotto
  • 100 g di prosciutto crudo
  • 100 g di salame
  • 100 g di menta
  • 100 g di mozzarella
  • 4 uova
  • 2 dl di panna da cucina
  • 2 dl di latte
  • Parmigiano grattugiato a piacere
  • Sale e pepe q.b.

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Sformato di patate al forno, come prepararlo

1. Cuocete le patate con la buccia in acqua salata, scolatele, pelatele, passatele nello schiacciapatate, salatele, aggiungete le uova sgusciate e la farina, amalgamate e tenete da parte. Per preparare il ripieno: in una padella con l’olio rosolate il prosciutto crudo, il prosciutto cotto e il salame tagliati a dadini, bagnate con un po’ di acqua, salate e continuate la cottura per alcuni minuti.

2. In una ciotola versate le uova sgusciate, la panna, il latte, il parmigiano e la menta tritata, mescolate, salate e pepate.

3. Oliate e infarinate una tortiera. Con un mattarello stendete l’impasto di patate, rivestite la tortiera, aggiungete il prosciutto cotto, il prosciutto crudo, il salame, la mozzarella e tuti gli altri ingredienti per il ripieno dello sformato di patate.

4. Chiudete con l’impasto di patate rimasto e cuocete in forno a 180°C per 25 minuti.

5. Estraete lo sformato di patate dal forno e servitelo nel piatto da portata con gli ingredienti rimasti.

Sformato di patate, gâteau o gattò

Consiglio

Vi consiglio di preparare il gâteau di patate al forno, ma potete benissimo cucinarlo anche in padella antiaderente o meglio ancora di ceramica a fuoco basso per circa 30 minuti.

TAG: Sformato di patate | Torta salata | Tortino di patate | Ricetta sformato di patate


Vota la ricetta
[Voti: 5 Media: 2.8]

Lascia un Commento