Rotolo di frittata farcito con formaggio caprino, crema di zucca e tartufo nero

Stavolta l’ingrediente in dispensa è del tartufo nero comprato alla sagra qualche settimana fa; volevo adoperarlo in cucina per preparare qualcosa di salato, rustico e sfizioso, ho quindi pensato di cucinare un rotolo di frittata farcito con ricotta fresca, formaggio caprino e tartufo.

L’idea base l’ho sbirciata da una rivista ma poi ho adattato la ricetta ai miei gusti e in base agli ingredienti a disposizione. Inoltre, visto siamo ormai in autunno e le zucche sono nel loro splendore, ho realizzato una crema a base di polpa di zucca a completare il rotolo di frittata farcito.


Ingredienti per 4 persone
  • 400 gr di ricotta;
  • 300 gr di caprino;
  • 200 gr di polpa di zucca cotta;
  • 60 gr di farina bianca;
  • 50 gr di tartufo nero;
  • 2 uova;
  • 3 albumi;
  • burro q.b.;
  • olio d’oliva q.b.;
  • sale e pepe q.b.

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Come preparare un rotolo di frittata farcito con ricotta, formaggio caprino, crema di zucca e tartufo nero

  1. Pulite la zucca, togliete la scorza esterna riducetela a tocchetti e cucinatela a bagnomaria fin quando non sarà morbida cioè quando con la forchetta s’infilzerà facilmente;
  2. Spegnete il fuoco e lasciatela raffreddare, appena sarà tiepida schiacciatela con una forchetta o nel passaverdure;
  3. Frullate insieme la ricotta, il caprino, la farina, le uova, gli albumi, il sale e il pepe;
  4. Imburrate uno stampo ad anello, distribuite sul fondo la passata di zucca, poi versate il composto ai formaggi;
  5. Immergete lo stampo in una tortiera con acqua bollente e passatelo nel forno a 150°C per 45 minuti;
  6. Intanto, mentre il rotolo di frittata cuoce, riducete il porro a rondelle e arrostitelo in padella con un filo d’olio.
  7. Trascorso il tempo opportuno, sfornate il rotolo di frittata farcito, guarnitene il centro con il porro e il tartufo a lamelle. Servite tiepido.

Consiglio

Se andate di fretta e a volete velocizzare la cottura della zucca, vi consiglio di passarla a microonde per 8-10 minuti.


Vota la ricetta
[Voti: 1 Media: 5]

Lascia un Commento