Pizza senza lattosio e nichel: focaccia ai peperoni

Oggi vi propongo la ricetta della pizza senza lattosio e nichel, una focaccia alternativa cotta in padella e adatta alle persone intolleranti al lattosio e agli allergici al nichel. Golosa e facilmente digeribile, questa pizza con peperoni è ideale per chi non digerisce il lattosio ma che non vuol rinunciare al sapore intramontabile della pizza. Altra particolarità è che questa focaccia verrà cotta in padella, attenzione che quest’ultima sia certificata senza nichel. Se invece vuoi preparare questa gustosa ricetta con l’impasto della pizza classico ti proponiamo di dare uno sguardo alla ricetta della pizza fatta in casa degli amici di LaCucinaDellaFelicità.it.


Ingredienti per 1 persona
  • 100 gr di patate;
  • 70 gr di farina 00;
  • 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva;
  • sale q.b.
  • 40 gr di mozzarella senza lattosio;
  • 70 gr di peperoni arrosto.

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Come fare la pizza senza lattosio e nichel

  1. Lessate le patate sbucciatele e schiacciatele con una forchetta;
  2. In una ciotola versate la farina, le patate, un pizzico di sale e un cucchiaio d’olio;
  3. Amalgamate con le mani o con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo;
  4. Trasferite l’impasto su una spianatoia e continuate ad amalgamare fino ad ottenere un panetto compatto;
  5. Infarinate un po’ il piano d’appoggio e iniziate a stendere l’impasto dandogli una forma tonda uguale a quella della padella in cui andrete a cuocerla;
  6. Trasferite la pizza in una padella (certificata senza nichel), accendete il fuoco e cuocete 3-4 minuti, poi giratela e lasciate cuocere anche dall’altro lato;
  7. Sempre con la pizza sul fuoco aggiungete i pomodori e la mozzarella a dadini;
  8. Mettete il coperchio e lasciate cuocere per 8 minuti a fuoco basso;
  9. Appena la pizza senza lattosio e nichel sarà cotta, passate un filo d’olio e buon appetito.

Consiglio

Per una farcitura diversa provate con una crema di zucchine.

 


Vota la ricetta
[Voti: 2 Media: 5]

Lascia un Commento