Pasticcio di zucchine rustico

Il pasticcio di zucchine insaporito con prosciutto cotto e scamorza è una ricetta rustica molto saporita e non troppo pesante, ottima in primavera-inverno quanto le zucchine sono tenere e fresche. Il pasticcio salato con zucchine è la giusta ricetta per un rustico veloce; servite in tavola un secondo piatto semplice oppure presentatelo come piatto unico se il vostro rustico è molto farcito.

Per tutti coloro, che come me, hanno delle piante di zucchine, sanno che queste producono tanti ortaggi tutti insieme; la preparazione del pasticcio di zucchine mi permette di utilizzarne tante per un piatto saporito, la stessa tecnica l’adotto con gli spinaci cucinando il pasticcio di spinaci.


Ingredienti per 4 persone
  • 5 zucchine
  • 120 gr di prosciutto cotto in fette
  • 1 mozzarella (circa 125 g)
  • 100 gr di scamorza affumicata
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • basilico q.b.
  • pan grattato q.b.
  • burro q.b.
  • 30 g di parmigiano grattugiato fresco

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Pasticcio di zucchine

  1. Per preparare lo sformato di zucchine lavatele e tagliatele a rondelle alte mezzo centimetro.
  2. Oliate una teglia da forno bassa, larga ed antiaderente ed adagiatevi sopra le zucchine appena tagliate, salate ed, infine, ponete la teglia in forno per 10 minuti a 200° C.
  3. Nel frattempo tagliate a pezzetti la mozzarella e la scamorza affumicata, tritate il tutto con un robot da cucina e mettete da parte.
  4. Prendete una pirofila (dimensioni 20×30 circa), dove con un pennello da cucina andrete a stendervi un po’ di olio evo ed un po’ di pan grattato, infine, procedete con la “creazione” del pasticcio: fate uno strato di zucchine, spolverate in abbondanza con mozzarella e scamorza tritati poi aggiungete le fette di prosciutto cotto a pezzetti
  5. Procedete fino ad esaurimento degli ingredienti poi, sull’ultimo strato aggiungete anche qualche foglia di basilico spezzettata con le mani, il parmigiano grattugiato, il pan grattato ed il burro.
  6. Infornate a 180° C per circa 20 minuti o fino a doratura del pasticcio.

LEGGI ANCHE:  Pasticcio di spinaci

Consiglio

  • Il passaggio preliminare delle zucchine in forno è necessario non tanto per la loro cottura quanto per evitare che rilascino troppa acqua nel pasticcio.
  • Lo stesso vale per la mozzarella che preferisco tritare proprio per “centrifugarla” un po’: il pasticcio deve rimanere morbido ma non “galleggiare” nella propria acqua!!!
  • Un ultimo consiglio: se volete rendere questo antipasto oltre che buono anche bello da vedersi, provate con delle cocotte o delle pirofile monoporzione!!

TAG: Pasticcio di zucchine | Sformato di zucchine | Tortino di zucchine | Rustici con zucchine


Vota la ricetta
[Voti: 1 Media: 5]

Lascia un Commento