Panzerotti pugliesi a forma di torta rustica salata

Conoscete i panzerotti pugliesi? Sono dei calzoni fritti ripieni di formaggio, salumi e sugo di pomodoro, vi assicuro che sono super buoni. Oggi, invece di preparare i classici panzerotti, scopriremo come cucinare una torta rustica salata che si “traveste” da panzerotto pugliese, una sorta di focaccia ripiena rustica super golosa farcita con mozzarella e cotto. Seguite la ricetta della torta salata passo passo.


Ingredienti per 2 persone
  • 750 ml di acqua
  • 1 kg di farina
  • 25 gr di lievito di birra fresco
  • 375 gr di mozzarella
  • 150 gr di prosciutto cotto
  • 250 ml di passata di pomodoro
  • Olio q.b.
  • Sale a piacere
  • Un pizzico di zucchero

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Panzerotti pugliesi, come prepararli

  1. Per preparare questa torta rustica farcita con pomodoro, cotto e mozzarella, procedete in questo modo. Iniziate con il preparare la pasta rustica per torte salate, impastando in una grande terrina farina, acqua tiepida, lievito.
  2. Dopo aver impastato per qualche minuto aggiungete un pizzico di sale e se necessario altra farina o acqua per formare un impasto liscio e omogeneo.
  3. Dividete in due parti uguali la pasta e suddividete ciascuna in altre due parti, facendo attenzione a che una sia più grande dell’altra: quindi alla fine dovrete ottenere 4 parti di pasta. Due più grandi e due più piccoline.
  4. Con un coltello incidete sugli impasti la classica croce sulla superfice per velocizzare la lievitazione; lasciatele lievitare un’ora.
  5. Intanto tagliate la mozzarella a fettine sottili e preparate la salsa aggiungendo un pizzico di zucchero e del sale. Potete portarvi avanti con il lavoro oliando molto bene anche le teglie.
  6. Trascorsa l’ora stendete la pasta, allargate su una teglia circolare da 24 cm una delle due parti di pasta più grandi. Farcite con mozzarella, cotto e salsa di pomodoro e ricoprite allargandoci sopra una delle due parti di pasta più piccole. Sigillate bene i bordi, oliate anche la superficie e mettete a lievitare ancora un’ora. Ripetete lo stesso procedimento anche per la seconda focaccia.
  7. Cuocete in forno ventilato a 200 °C e cuocete, con la griglia posizionata in basso, per una ventina di minuti. Sfornate la torta rustica a forma di panzerotti pugliesi e serviteli caldi o anche freddi.

Vota la ricetta
[Voti: 7 Media: 2.4]

Lascia un Commento