Pane di segale ricetta

La ricetta del pane di segale è un pane rustico che si prepara mescolando insieme farina di segale e farina bianca. Esistono svariate ricette per preparare il pane di segale, c’è chi aggiunge manitoba e chi da alla pagnotta particolari forme. Essendo fatto prevalentemente con farina di segale questo pane si distingue per il suo colore scuro.

Per preparare il pane di segale ci vuole poca mano d’opera cioè che occorre è avere un po’ di pazienza sui tempi di lievitazione; con un po’ di buona volontà otterrete un pane con farina di segale che vi conquisterà

La ricetta che vi propongo oggi è per ottenere un pane di segale morbido e profumato, adatto per mangiarlo a colazione con la marmellata o da accompagnamento durante i pasti.


Ingredienti per 4 persone
  • 300 gr di farina di segale
  • 200 gr di farina bianca
  • 75 gr di lievito di birra
  • 250 ml di latte (pari a una tazza)
  • 3 cucchiai di acqua
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Pane di segale fatto in casa

  1. Vediamo come fare il pane di segale: ponete la farina a fontana su di un ripiano. Sbriciolate con le mani il lievito e scioglietelo in una tazza di latte tiepido, nella quale avrete disciolto anche il sale.
  2. Versate nel cratere e cominciate a lavorare con le mani, incorporando poco a poco il liquido.
  3. Aggiungete adesso un cucchiaio di olio, continuando a lavorare con forza l’impasto.
  4. Infarinatevi spesso le mani se il tutto tende ad essere troppo appiccicoso.
  5. Nel caso disponiate di una impastatrice, o più semplicemente di uno sbattitore elettrico, potete compiere questa operazione dopo aver trasferito la farina nell’apposita ciotola e, azionando la macchina alla minima velocità, impasterete il tutto con le fruste a gancio.
  6. Lavorate l’impasto per 5 minuti fino a ottenere una pasta soda ed elastica che si staccherà facilmente dalle pareti della ciotola o dalle vostre mani.
  7. Coprite con un panno e ponete a lievitare in un luogo asciutto per 8 ore.
  8. Trascorso questo tempo lavorate di nuovo la pasta per pochi minuti, quindi staccate delle quantità pari a un grosso pugno, premendole sul ripiano infarinato, fino a ottenere tante piccole fruste. Dalla quantità data ne otterrete circa 5.
  9. Ponetele su di una placca ricoperta dall’apposita carta e fate nuovamente lievitare per 15 minuti, prima di infornare a calore moderato, per 30 minuti. Appena il pane di segale si sarà cotto e dorato in superficie spegnete il forno e lasciatelo raffreddare un una gratella.

LEGGI ANCHE: panini mantovani

Consigli

  • Per ottenere un pane rustico e ancora più sfizioso potete aggiungere all’impasto dei semi di lino, di girasole o perfino delle noci tritate.
  • Il pane di segale è un ottimo pane gustato anche tiepido, per accompagnare carni particolarmente saporite e piatti di cacciagione in umido.

Curiosità

A Champorcher (Aosta) alla fine del mese di luglio c’è la simpatica manifestazione “La cottura del Pane” che ripropone tecniche antiche di lavorazione del pane nella regione

Pane di segale fatto in casa

Foto@ Instagram- sabina_sala


Vota la ricetta
[Voti: 1 Media: 5]

Lascia un Commento