Crostata rustica con salsiccia, scarola, olive e provola

E’ una crostata rustica che solo a guardarla ci si innamora, la base è realizzata con pasta per pizza ed è farcita con salsiccia, scarole, olive e provola. Le combinazioni di sapori sono infinite basta scegliere solo con cosa riempire questa buonissima crostata salata, dal ripieno morbido e la superficie croccante.

LEGGI ANCHE: torta di scarola


Ingredienti per 10 persone

Per l’impasto della crostata occorre

  • 550g di farina
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 10 g di sale
  • 50 g di olio di oliva
  • 20 g di lievito di birra
  • 250 g di latte tiepido

Per farcire la torta salata occorre

  • 600 g di scarola
  • 100 g di salsiccia sbriciolata
  • 120 g di provola a fettine sottili
  • 80 g di olive verdi di Gaeta snocciolate
  • 1 tuorlo d’uovo
  • Formaggio grana a piacere
  • Uno spicchio d’aglio
  • Mezzo peperoncino
  • Sale q.b.

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:

Come preparare un crostata rustica salata

  1. In una terrina fate sciogliete il lievito di birra con il latte tiepido e lo zucchero.
  2. Su un piano da lavoro ben pulito versate la farina e formate la classica fontanella, mettete dentro l’uovo, il sale, l’olio e il lievito sciolto. Mescolate energicamente per 15 minuti fino ad ottenere un pasta uniforme ed elastica. Coprite il composto con un canovaccio e lasciate riposare in un luogo caldo e asciutto per 3 ore.
  3. Nel frattempo preparate il ripieno della crostata rustica. Pulite la scarola, e sbollentatela in padella con un goccio d’acqua.
  4. In una padella antiaderente lasciate soffriggere l’aglio e il peperoncino, aggiungete la scarola, le olive, la salsiccia e il sale. Lasciate cuocere a fuoco medio senza coperchio. La scarola deve insaporirsi e asciugarsi. Appena cotta, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare, prima di metterla nella crostata.
  5. Riprendete l’impasto e dividetelo in due parti, stende la prima creando una forma rettangolare grande quando la teglia che utilizzerete per cuocere.
  6. Posizionate la sfoglia di pasta su una teglia ricoperta con carta da forno, versate il ripieno rustico, aggiungete la provola a fettine de una grande spolverate di grana. Quando farcite la crostata rustica fate attenzione a lasciare su tutti il bordo 1 cm di margine vuoto.
  7. Con la pasta avanzata create tante striscioline e adagiatele sulla superficie del ripieno. In un bicchiere sbattete un tuorlo d’uovo e spennellatelo sulla pizza salata per avere un effetto dorato. Infornate a 190°C per 40 minuti.

 Crostata rustica con salsiccia, scarola, olive e provola

Consiglio

Per velocizzare l’operazione d’impasto potete utilizzare una planetaria che in 10 minuti vi fornirà una pasta elastica, morbida senza sporcate la cucina.

 TAG: Ricetta crostata rustica | Crostate rustiche | Ricetta torta rustica | Crostata rustica salata


Vota la ricetta
[Voti: 6 Media: 2.7]

Lascia un Commento